Chi sono, cosa vogliono e come agiscono gli Illuminati

Illuminati. Di fronte a questo nome, tre sono le domande fondamentali da porsi:Chi sono? Cosa vogliono? Come agiscono?

Qui risponderò a queste tre domande, che sono proprio la sintesi del progetto degli Illuminati.

Chi sono?

Gli Illuminati sono un’organizzazione segreta nata ufficialmente nel 1700 (vedi Illuminati e NWO) anche se si pensa che risalgono al tempo degli antichi Egizi. Spesso vengono confusi con gli Illuministi. Questi ultimi fanno parte di quel movimento culturale caratterizzato dall’uso completo della ragione e da un certo distacco dalla religione: non sono perciò un’organizzazione o qualcosa di simile. Bisogna anche dire che molti illuministi del tempo appartenevano a società segrete, dove le loro idee rivoluzionarie circolavano con facilità.

 

Tuttavia, molto probabilmente gli Illuminati del ‘700 sono stati spinti dall’Illuminismo, fino a giungere a un estremo radicalismo. Non è possibile dire con certezza chi ne faccia parte, infatti si può pensare che qualcuno sia un Illuminato certo ma poi in realtà non lo è, oppure al contrario può esserci qualcuno di cui nessuno sospetterebbe che ne faccia parte. Comunque essi sarebbero composti da tredici principali famiglie che, nel corso della storia, hanno occupato posti di rilievo nel mondo, nella politica, nella scienza, nelle religioni, nelle arti ecc. Queste famiglie sono: Astor, Bundy, Collins, Dupont, Freeman, Kennedy, Li, Onassis, Rockfeller, Rothschild, Russell, Van Duyn, Merovingi.

Cosa vogliono?

Il loro scopo è quello di creare un Nuovo Ordine Mondiale, strutturato secondo una gerarchia piramidale di tipo feudale, nella quale sono loro ad occupare i vertici. Quest’obiettivo è diviso a sua volta in altre mete più “piccole":

 

- fondare una religione universale

- assimilare le più grandi multinazionali

- raggruppare i Paesi in grandi blocchi, come gli USA o l’UE

- ridurre la popolazione mondiale a un miliardo

- istituire un corte giuridica valida per tutto il pianeta

 

 

Come agiscono?

I loro mezzi sono molti: controllano le banche, (quindi l’economia), i media, la musica, utilizzano messaggi subliminali (ormai diventati vera e propria propaganda), creano guerre, sia tra Stati che civili, controllano il petrolio, le armi e le droghe.

Coclusione

Queste “persone” hanno certi obbiettivi che probabilmente gioverebbero all’umanità, come quella di unificare i popoli sotto un solo vessillo. Purtroppo vogliono un mondo unito per loro, dove la gente normale è loro schiava inconsapevole e senza catene.

 

Un proverbio arabo dice:” Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero”. Gli Illuminati vogliono plasmare una Verità per  i loro interessi.

 

Ultimi due aggiornamenti: